9 Marzo 2016

Ssa ottiene la CERTIFICAZIONE FGAS

CERTIFICAZIONE FGAS
CERTIFICAZIONE FGAS
CERTIFICAZIONE FGAS

A partire dal 1° gennaio 2015 il nuovo Regolamento (UE) n° 517 del 16 aprile 2014 abrogherà il precedente 842/2006, stipulato il 17 maggio 2006 tra il Parlamento europeo e il Consiglio, e prevede che i gas fluorurati possano essere venduti o acquistati solo da imprese in possesso di certificazione (o da imprese che impieghino personale certificato).

Il Regolamento F-GAS stabilisce requisiti specifici per le varie fasi dell’intero ciclo di vita dei gas fluorurati, oltre al loro uso, recupero e distruzione, nonché l'etichettatura e lo smaltimento di prodotti e apparecchiature che li contengono.
 I gas fluorurati infatti, contemplati dal Protocollo di Kyoto, possono costituire una fonte di pericolo per la salute incidendo sul cosiddetto effetto serra. 

La certificazione, oltre ad essere un adempimento obbligatorio, diventa quindi uno strumento fondamentale e indispensabile per svolgere l’installazione, manutenzione, assistenza a macchine di climatizzazione contenenti gas fluoruranti.

SSA ha ottenuto la certificazione F-GAS per l’attività di installazione, manutenzione o riparazione di impianti fissi di protezione antincendio, e di estintori contenenti taluni gas fluorurati ad effetto serra (articolo 8 del D.P.R. n. 43/2012) svolte ai sensi dell’articolo 2 del Regolamento (CE) n. 304/2008;iscritta al Registro Nazionale FGAS n. IR068780.

Allo scopo fare chiarezza sulle imprese abilitate, è stato istituito il Registro telematico nazionale delle persone e delle imprese certificate F-GAS presso il Ministero dell'Ambiente, della Tutela del territorio e del mare.